Autore
Titolo
Collana
  -
..
  .Cerca per categoria:
.Search by category:


Grandi Opere

Arte

Cinema

Critica letteraria

Etnologia e geografia

Fotografia

Letteratura italiana

Letture per ragazzi

Musica

Ristampe

Saggistica varia

Storia

Storia locale

Teatro

Turismo - Guide

Urbanistica e Architettura

Archeologia

Storia del Diritto

Poesia

Narrativa

Biografie

Fumetti



 



Bronte
il paese della mia vita
Pino Firrarello

22x24, ISBN 978-88-7751-368-7, pagg. 142,300 ill. - Cod: 201511

€ 29,00 / (L.56.152)


L'autore rievoca fatti e personaggi che hanno caratterizzato la scena polita e sociale di Bronte, dal dopoguerra ad oggi. La ricostruzione precisa, puntuale e partecipata di Pino Firrarello, ci mostra un’epoca caratterizzata da una passione politica profonda e diffusa fra tutti i ceti sociali. Si parla di un tempo nel quale ampie fasce di popolazione brontese hanno partecipato attivamente e direttamente alla vita e alla competizione politica e nel quale i partiti politici erano luoghi affollati di dibattito e di elaborazione. Erano anni nei quali le piazze, di tutti i colori, erano piene di cittadini ansiosi di prendere parte attiva alla discussione politica, anche accesa, sui temi di interesse collettivo. L’Autore non compie soltanto un'opera (di per sé lodevole) di cronaca e di ricostruzione di eventi del nostro passato recente, ma descrive personaggi che egli ha conosciuto personalmente; racconta fatti che ha vissuto dall'interno, durante il loro svolgersi; rievoca vicende che egli ha percorso da protagonista, spesso in ruoli di primo o di primissimo piano. Dal libro emerge la descrizione di una società che è passata dalla povertà al benessere, dalla mortificazione della persona alla dignità del cittadino, dalla emarginazione alla partecipazione. Infatti, la passione politica di quegli anni ha dato non pochi frutti di crescita e di benessere della comunità brontese e ha favorito il passaggio da una condizione di povertà diffusa a una situazione di, pur relativa e incompiuta, evoluzione non solo economica, ma anche culturale e sociale. Pregevole in questo senso, e meritoria, appare la ricostruzione della biografia di benemeriti cittadini brontesi che, con tenacia lungimiranza e dedizione alla comunità, hanno operato per l'emancipazione, la crescita e lo sviluppo di Bronte. Con stile chiaro e scorrevole e con l'utile supporto e complemento di un interessante corredo di fotografie, l’Autore delinea un affresco che aiuta il lettore a ricostruire passaggi salienti della storia recente di Bronte.

Visualizza Carrello